Vai direttamente ai contenuti della pagina

Valle Grana

Home Valle Grana / Sport Estivi / Escursionismo

Escursionismo

Oltre agli 80 chilometri segnalati per gli amanti della mountain bike occorre ricordare i percorsi della GTA realizzati dalle sezioni del Club Alpino Italiano e della Curnis Auta, un sentiero che corre lungo gli spartiacque che delimitano la Valle e che rende più accessibili i tesori delle nostre alte terre. Il sentiero della GTA (Grande Traversata delle Alpi) percorre l'alta valle dal Colle dei Morti alla Bassa di Narbona con unico posto tappa il santuario di San Magno (1760 m) posto in un’ampia conca erbosa dedicata al pascolo. Molti gli escursionisti che, provenienti dalle valli vicine, con lo stile degli antichi pellegrini percorrono l’affascinante tracciato. Più recentemente nell’intera valle Grana è stato realizzato l'anello della"Curnis auta". L'itinerario attraverso 52 frazioni, molte delle quali ancora abitate, si porta lungo la sinistra orografica della Valle, fino ad oltrepassare il torrente Grana ai confini con il comune di Castelmagno. Risalito sul versante opposto, il tracciato continua il suo sviluppo (raggiungendo quota 1370 sul colle Saret dell'Eschaleto) fino al Crest de la Coumbeto, da dove prosegue nel vallone di San Pietro, di Frise e della Coumboscuro per richiudere l'anello a Monterosso. L’offerta per gli amanti della montagna è completata dalla palestra di roccia del comune di Montemale.

La natura offre altre mille occasioni di relax e di pratiche sportive.

^
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×