Vai direttamente ai contenuti della pagina

Valle Maira

Home Valle Maira / Sport estivi

Sport estivi

ESCURSIONISMO
Una valle come la Valle Maira, incontaminata e selvaggia, ha il suo punto di forza nell'escursionismo e nella vita a contatto con la natura. Le antiche vie di comunicazione tra i paesi, villaggi e borgate, ancora oggi esistenti e in buono stato di conservazione, offrono molteplici possibilità per passeggiate di diverse difficoltà che soddisfano qualsiasi tipo di turista. Notevole l’iniziativa dei percorsi occitani che attraversano tutta la valle e che hanno aperto con la loro segnalazione e ripulitura nuove frontiere per gli escursionisti.

MOUNTAINBIKE
Vi sono valli che hanno nella loro morfologia una caratteristica particolare. La valle Maira ha la fortuna ed il pregio di poter essere scelta per le sue vocazioni: ambientale, storico e culturale. É proprio il connubio di questi innumerevoli aspetti, insieme alla fitta rete di antiche strade, mulattiere e piste forestali, a far si che questa valle sia particolarmente adatta all'utilizzo della bicicletta da montagna.
Si può partire da Villar San Costanzo, Roccabruna ed inoltrarsi per il groviglio di vie di comunicazione, di collegamento con le borgate, i paesi e i luoghi di lavoro, che percorrono i folti boschi di castagno e di faggio e conoscere oltre la bellezza di questa natura, l'opera dell'uomo.
Ma non é solo la bassa valle ad offrire percorsi interessanti. Ovunque si salga vi sono itinerari di ogni difficoltà che possono arrivare a quote, e naturalmente intendiamo in sella alla bicicletta, considerevoli come i 2830 metri della Colletta nel vallone di Traversiera o i 2437 metri del passo della Gardetta.
Le possibilità di pedalare in questo angolo di Alpi Cozie non si fermano qui, perché ogni anno c'é qualche nuova realizzazione: un sentiero ripulito, una mulattiera ripristinata.
Ultima in ordine di tempo la realizzazione del Gran Tour Valle Maira in mtb con apposita cartellonistica dedicata ed un completo ed interessante dépliant illustrativo.

PARAPENDIO

PESCA
La pesca può essere praticata nei seguenti comuni: Acceglio (pesca, pesca facilitata), Prazzo (pesca, pesca ficilitata), Stroppo (pesca), Macra (pesca), Cartignano (pesca zona FIPS), San Damiano (riserva). Tel. 0171 917080
Dronero 
Torrente Maira, Rii Moschieres e Piossasco: Riserva comunale gestita dalla Società Pescasportiva Val Maira.

Modalità di Accesso
Si accede alle riserve di pesca previa autorizzazione del concessionario o gestore mediante acquisto di quote associative annuali, buoni di pesca plurigiornalieri o giornalieri oppure ad invito, secondo i vari tipi di gestione. La licenza di pesca per le acque interne in corso di validità è comunque un requisito obbligatorio.
 
PALESTRE DI ROCCIA

CANOA
Percorsi in canoa da Frere a Ponte Marmora, da Ponte Marmora a San Damiano, da San Damiano a Monastero.
Itinerari consigliati per gli appassionati di canoa: 

^
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini statistici, pubblicitari e operativi, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’ uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy. Per saperne di più e per impostare le tue preferenze vai alla sezione: Privacy Policy

×